PETRA GRASSI

Educare l'orecchio alla bellezza


PROGRAMMA  

disponibile a breve

curriculum

Si è diplomata in Pianoforte e Didattica della musica presso il Conservatorio di Trieste, si è perfezionata in direzione e composizione all’Accademia di musica di Ljubljana per poi laurearsi con il massimo dei voti e la lode al biennio di direzione corale al Conservatorio di Trento.
Nel 2019 a Hong Kong riceve il Premio del coro come migliore direttore nella World choral conducting competition, nel 2016 vince il concorso per direttori di coro Zvok moji rok svoltosi a Ljubljana e ottiene il terzo posto al Concorso internazionale per direttori di coro organizzato da European Choral Association. L’anno prima vinceva il concorso nazionale Le mani in suono.
È direttore ospite del coro professionale Slovenian Philhrmonic Choir di Ljubljana. Con il coro Vikra- gruppo vocale della Glasbena matica e il coro femminile Kraški slavček – Krasje ha ottenuto solo primi premi a concorsi corali nazionali ed internazionali (Arezzo nazionale, Vittorio Veneto, Corovivo, Malcesine, Venezia, Olomouc, Bad Ischl). Da ottobre 2016 al 2019 è stata direttore del Coro giovanile del Friuli Venezia Giulia (progetto USCI FVG). Dal 2017 è direttore artistico del coro semi- professionale da camera DEKOR con il quale ha vinto il primo premio assoluto al concorso nazionale corale sloveno Naša pesem a Maribor, vincendo anche il premio come miglior direttore. Con questo coro a registrato un concerto in euro- radio difussione per EBU insieme ad altri cori professionali europei. È membro del gruppo di giovanni direttori all'interno della rete europea di cori e direttori professionali TENSO. Insegna alla Glasbena matica di Trieste, tiene masterclass per direttori di coro e cantori ed è membro di giuria in concorsi corali, di composizione e per direttori di coro in Italia ed in Slovenia. Insegna direzione di coro a Ljubljana e a Nova Gorica per JSKD- Slovenia. Inoltre, ha ricevuto il prestigioso riconoscimento Zlati znak della JSKD (Ente ministeriale nazionale per la cultura corale) per meriti artistici nazionali ed internazionali nel campo della musica vocale. È stata invitata a tenere un atelier per l’edizione dell’Europa cantat junior 2020. Dal 2020 e codirettore del Coro giovanile italiano.   

Questo sito utilizza cookies propri e di altri siti. Se vuoi saperne di più . Continuando la navigazione ne autorizzi l'uso.